Archives

News
I DEA trio suonano Tuyo, dalla colonna sonora di Narcos

I DEA trio suonano Tuyo, dalla colonna sonora di Narcos

Gli standard sono il principale veicolo per l’improvvisazione nel Jazz, brani provenienti anche da generi diversi che sono diventati dei classici del genere. I DEA Trio, nel loro album Secret Love (edito da Itinera) avevano già reinterpretato con successo capolavori del Jazz come “Fotografia” di Antonio Carlos Jobim e “The Duke” di Dave Brubeck ci riprovano con questa personale e interessante rivisitazione di “Tuyo” di Rodrigo Amarante, colonna sonora della Serie Netflix “Narcos” che narra le vicende dei narcotrafficanti colombiani e della agenzia antidroga statunitense.

Il video, con Andrea Rea (Piano), Daniele Sorrentino (Contrabbasso) e Elio Coppola (Batteria) conta già migliaia di visualizzazioni ed è stato registrato presso il Soundinside Basement Record

In “Secret Love” del DEA Trio, il primo album pubblicato dai tre dopo oltre 15 anni di costanti collaborazioni, oltre a standard sono presenti anche brani originali a sottolineare elementi come amicizia, stima affiatamento e la comunanza musicale.
Un lavoro in cui emergono le effettive spiccate peculiarità personali di ciascuno dei componenti.
 
Tracklist:

1. Dea (Andrea Rea) 5.08
2. Secret love (Sammy Fain) 5.31
3. Fotografia (Antonio Carlos Jobim) 4.50
4. Suddenly (Daniele Sorrentino) 3.56
5. The cube (Andrea Rea – Daniele Sorrentino) 4.56
6. The Duke (Dave Brubeck) 4.32
7. Long ago and far away (Jerome Kern) 4.06
8. Little peach (Andrea Rea) 5.29

SOSTIENI LA MUSICA. DONA IL 5 PER MILLE A POMIGLIANO JAZZ

SOSTIENI LA MUSICA. DONA IL 5 PER MILLE A POMIGLIANO JAZZ

sostieni . pomigliano jazz 5x1000

Sostieni a costo zero le attività della Fondazione Pomigliano Jazz con il 5 per mille!

Continua…

Il Cratere del Vesuvio ospita la chiusura del Pomigliano Jazz 2017

Il Cratere del Vesuvio ospita la chiusura del Pomigliano Jazz 2017

Cratere del Vesuvio

La XXII edizione del Pomigliano Jazz si chiude in bellezza con il concerto al tramonto sul cratere del Vesuvio di Paolo Fresu e Daniele di BonaventuraUn duo empatico, concepito nel segno di una focosa mediterraneità, che fa del nobile senso estetico e narrativo la sua brillante prerogativa. Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura si esprimono attraverso un feeling simbiotico, frutto di una sensibilità artistica toccante.  Continua…

Matthew Herbert protagonista del week end a Pomigliano Jazz

Matthew Herbert protagonista del week end a Pomigliano Jazz

Matthew Herbert - Enrico Rava - Giovanni Guidi  "Concerto al tramonto" Pomigliano Jazz Festival 2017 - XXII Edizione Conetti Vulcanici Del Carcavone Pollena Trocchia

Matthew Herbert protagonista del week end al festival Pomigliano Jazz, con due progetti: un dj set esclusivo sabato 29 luglio e un inedito concerto con l’Orchestra Napoletana di Jazz il 30 luglio. Entrambe le esibizioni si terranno al Parco delle Acque di Pomigliano d’Arco (NA), ingresso gratuito. Continua…

VESUVIO IN MAGGIORE: CONFERMATO IL CONCERTO DEL DUO FRESU-DI BONAVENTURA SUL CRATERE DEL VESUVIO IL 6 AGOSTO

VESUVIO IN MAGGIORE: CONFERMATO IL CONCERTO DEL DUO FRESU-DI BONAVENTURA SUL CRATERE DEL VESUVIO IL 6 AGOSTO

Paolo Fresu Daniele di Bonavenutra Vesuvio Pomigliano Jazz (foto di Roberto Cifarelli)

Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura presenteranno un progetto inedito e speciale, dal titoloVesuvio in Maggiore”, sulla vetta del vulcano più famoso al mondo, nell’ambito del festival Pomigliano Jazz in Campania. Domenica 6 agosto, a quota 1200 metri sull’orlo del cratere del gran cono, il trombettista sardo e il compositore e bandoneonista marchigiano daranno vita a una performance unica, con un programma musicale concepito per il luogo che ospita l’esibizione.

 

Continua…