News

DI BATTISTA CHIUDE IL POMIGLIANO JAZZ, RINVIATO IL CONCERTO DEGLI STUDENTI

DI BATTISTA CHIUDE IL POMIGLIANO JAZZ, RINVIATO IL CONCERTO DEGLI STUDENTI

01

Con il concerto del quartetto di Stefano Di Battista si conclude la XXVI edizione del Pomigliano Jazz in Campania. Un festival ricco di emozione grazie agli incontri inediti tra Dave Douglas e Marco Zurzolo, nel suggestivo scenario del Vesuvio e nell’Invaso del Parco Pubblico; Gonzalo Rubalcaba con Maria Pia De Vito, Daniele Sepe, Aldo Vigorito, Giovanni Imparato e Claudio Romano, che hanno reso omaggio alla musica di Pino Daniele. E, non per ultimo, lo straordinario incontro tra Enzo Avitabile e l’ONJ – Orchestra Napoletana di Jazz all’anfiteatro romano di Avella.

Ad aprire la serie di concerti dell’ultima serata sarà il duo composto da Franco Piccinno e Marco De Falco e a seguire il Kòsmos trio di Stefano Falcone (pianoforte), Ilaria Capalbo (contrabbasso) e Giuseppe D’Alessandro (batteria) che presenteranno l’inedito progetto “Averno”.

Il previsto concerto dell’Orchestra del Ritmo e dell’Improvvisazione – primo momento live degli studenti che hanno aderito al progetto Young Jazz Lab – previsto fuori programma, per ragioni tecniche è stato rinviato a data da destinarsi.

Share Button